sabato 15 settembre 2012

tabuleh




Domenica di pioggia e di dolori cervicali. Unica alternativa alla depressione una dose massiccia di cucina.
Avevo letto da poco la ricetta del tabuleh sul blog di Labna, facile e di rapida esecuzione. E sia.

cous cous integrale*
pomodori datterini
olive verdi
prezzemolo*
menta*
peperoncino
olio evo
sale marino integrale
curcuma*

Ho messo sul fuoco un pentolino con acqua (un bicchiere d'acqua per ogni bicchiere di cous cous), curcuma, un pizzico di sale e un filo d'olio. Ho portato a bollore e poi versato il cous cous, mescolato rapidamente con un cucchiaio di legno, spento il fuoco, coperto e lasciato riposare per 10 minuti.
Ho poi sgranato il cous cous aiutandomi con una forchetta e l'ho trasferito in una ciotola e l'ho lasciato raffreddare.
Ho tagliato a pezzettini molto piccoli i datterini e le olive, tritato finemente una manciata di prezzemolo, un poco di menta e di peperoncino.
Ho riunito tutti gli ingredienti e servito.

*da agricoltura biologica

3 commenti:

  1. questo mi ispira!!! mmm bono!!!! eli

    RispondiElimina
  2. Buono questo cous cous, poi quello integrale è uno dei miei preferiti!

    RispondiElimina