martedì 18 settembre 2012

zuppa di miso


Sono innamorata delle zuppe. Poi adesso che cominciano i primi freschini mi piace ancora di più....
Questa zuppetta l'ho fatta in mille versioni differenti (e credo di averla già postata almeno 2 volte) ma ogni volta vario...aggiungo, tolgo, modifico...per cui questa zuppetta è new (age).
L'ho preparata apposta per Salutiamoci, che questo mese parla e cucina di alghe e alici.

500 ml acqua
10 gr circa katsuobushi*
4 cm circa alga kombu
4 cm circa alga wakame
mezzo cipollotto
erba cipollina qb
2 cucchiai miso

Per prima cosa ho preparato il brodo dashi (e qui devo aprire una piccola parantesi).
Sono circa due anni che cerco di ritrovare nella zuppa di miso che preparo a casa il sapore di quella che consumo regolarmente al ristorante giapponese. L'impresa mi è sempre sembrata piuttosto ardua, anche se il risultato casalingo non era da buttare, perchè certa che mi mancasse un ingrediente fondamentale: il katsuobushi. Trattasi di fiocchi di tonno essiccato, fermentato e affumicato che vengono utilizzati per preparare il brodo dashi, ingrediente fondamentale della cucina giapponese e della zuppa di miso.
Ora, qualche mese fa, mentre mi trovavo all'estero per vacanza, ho trovato in un negozietto di prodotti biologici i tanto ricercati fiocchi (e non mi sono fatta sfuggire l'occasione!).
La zuppa ha effettivamente un altro sapore (anche se ancora devo regolarmi con le quantità).

Ho quindi preparato il brodo dashi in questo modo: ho lavato sotto l'acqua corrente l'alga kombu e l'ho messa in una pentola con 500 ml circa di acqua e lasciata in infusione per circa 30 minuti.
Ho tolto l'alga e portato l'acqua a bollore. A questo punto ho aggiunto il katsuobushi, spento il fuoco e lasciato riposare finchè i fiocchi si sono depositati sul fondo della pentola. A questo punto ho filtrato utilizzando un colino rivestito da carta cucina.
Ho versato il brodo così ottenuto in una pentola, portato di nuovo a bollore, aggiunto il cipollotto tritato finemente e l'alga wakame (precedentemente ammollata in acqua tiepida per circa 10 minuti).
Ho fatto sobbollire per qualche minuto, spento il fuoco, aggiunto 2 cucchiai di miso e mescolato bene.
Ho versato in una ciotola e aggiunto l'erba cipollina tritata finemente.




6 commenti:

  1. Ciao Lauretta! Mi piace il tuo blog! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mille grazie arame, troppo gentile! :)

      Elimina
  2. Grazie LAuretta, anche per aver messo in questa ricetta almeno un ingrediente a me familiare!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheheh :) ....è sempre un piacere partecipare!!

      Elimina
  3. Ah, la zuppa di miso.. un vero toccasana, oltre che autunnale comfort food!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero! vero! per me poi non c'è stagione per la zuppa di miso...la mangio anche ad agosto :)

      Elimina